giovedì 30 giugno 2011

La frittata contadina.

Che bello! E’ finalmente arrivata l’estate, con il suo sole, il suo calore, il suo mare, i suoi fiori, e non mi dite che questa frittata non vi ricorda il giallo, caldo e intenso di un bel girasole.

IMG_0185f

E con essa è arrivata la gioia, il desiderio di evadere, di stare con la famiglia, con gli amici, di fare scampagnate o magari organizzare quelle belle giornate di mare, in cui, sotto una pineta, all’ombra di un profumato eucaliptus, alla ricerca di pigne da cui poter ricavare pinoli, fra musica, risate e chiacchiere, si possa condividere anche un delizioso pranzetto.
Di sicuro una bella fresella non può mancare, o magari un panino del genere, ma vi assicuro… una frittata così, per giunta cotta al forno, ha un suo perché…:D Magari con una bella fetta di pane casereccio!
La frittata in foto non è stata preparata da me, ma da mia zia, la mia seconda mamma, che sabato scorso me l’ha fatta trovare a pranzo, proprio al mare, sapendo che la amo particolarmente.

Com’è bello essere coccolati, sisì…perché l’amore nei confronti di una persona lo si può dimostrare in tanti modi e, secondo me, il primo è proprio cucinare per essa.

Quella della frittata contadina è una ricetta che da sempre si prepara nella mia famiglia ed io, in primis, la cucino spesso.
Ci tengo a dire ancora una volta che, con ricette del genere, le dosi che vi propongo possono essere modificate tranquillamente in base ai vostri gusti e alle vostre necessità, tenendo conto anche delle dimensioni degli ortaggi utilizzati.

IMG_0215f

FRITTATA CONTADINA

Ingredienti per 6 persone:
2 peperoni grandi per arrostire
2 o 3 melanzane
3 zucchine
4 patate medie
1 confezione di pelati da 250gr
Basilico qb
Olio extra vergine di oliva qb
Sale qb

Preparazione:
Lessare le patate. Da fredde, tagliarle in pezzi piccoli. Nel frattempo mettere abbondante olio in una padella e friggere separatamente e nello stesso olio gli ortaggi, partendo dai peperoni, per poi passare alle melanzane, in ultimo le zucchine.
Tirar fuori dalla padella gli ortaggi fritti, (le zucchine saranno gli ultimi ortaggi ad essere stati fritti) e nell’olio di cottura fare condensare una scatola di pelati schiacciati ben, bene, fino a formare un sughettino. Versare nel sughetto le verdure fritte in precedenza, le patate lessate, tanto, tanto basilico; rimescolare a fuoco medio per 5 minuti il tutto in modo da far insaporire, dando vita così ad una sorta di ciambotta.
In una ciotola sbattere 6 uova aggiungendo il sale, ed aggiungervi gli ortaggi, compreso il loro olio.
Versare il tutto in una pirofila, (zia ha utilizzato uno stampo di alluminio per 6 persone) e cuocere in forno per circa un’ora a 200/250 C°.

Buon appetito e se durante la vostra scampagnata farete un figurone con i vostri amici grazie a questa frittatella, pensatemi, che io vi penserò:DDD


31 commenti:

Letiziando ha detto...

Saporita, sostanziosa e molto cara....non posso immaginarmi una ricetta più preziosa :)

marsettina ha detto...

adoro le frittate!

caris ha detto...

che meraviglia Tinuccia! Hai inaugurato degnamente l'estate!

a piedi nudi sul divano ha detto...

sembra davvero buonissima... da fare!

Mary ha detto...

Interessante questa frittata!

Gambetto ha detto...

Qui c'è solo da prendere una panella di un paio di Kg ed alzarsi da tavola solo a "delitto" compiuto! :D ahahahahahahaha
Complimetnti per la scelta :)))

Tinuccia ha detto...

Letiziando ti auguro una splendida giornata:)

Marsettina, a chi lo dici!!!:)))

Caris bella, noi ci vedremo, eh!!!

A piedi nudi,grazie! Si lo è...:)))

Grazie Mary!

Mario, hahaha!!!:DDD Ma come posso darti torto??? Una bella panella di pane casereccio cotto a legna, magari ben cotta, dalla crosta croccante e la mollica profumata...mamma miaaaaa!!!:DDD

Ale ha detto...

mi piacciono tantissimo le frittate e questa così ricca è sicuramente molto buona. Mi hai dato una bella idea !

Tinuccia ha detto...

Ne sono lieta!!! Grazie Ale:)

Fra ha detto...

Anche da me la frittata al forno con verdure è legata strettamente ai panini da pic nic mangiati in spiaggi o durante i viaggi! Bellissimo poi quando ala trovi già fatta, da mani esperte e con tutto l'affetto che una zia può provare per la propria nipotina ;)
Un bacione
fra

Tinuccia ha detto...

Si Fra, quando la trovi già pronta è ancora più buona...specialmente se hai fame e se sei a dieta da un po'di mesi...:DDD

Un bacione a te!!!

Giorgia ha detto...

mamma che languorino a quest'ora... io adoro le frittate, soprattutto quelle estive di verdure con il pomodoro.

raffy ha detto...

che meraviglia...adoro le verdure... complimenti, questa frittata è spettacolare!!

Ramona ha detto...

...una fetta della tua delizia in un panino e voilà...un pranzo delizioso. :-)

Dana ha detto...

Meravigliosa! Da copiare senza indugi!
Io preparo spesso la frittata di patate, facendole rosolare prima. Penso che ti copierò la ricetta ma non lesserò le patate, le metterò rosolate così utilizzerò solo la padella! Grazie, te la copierò spesso!

Memole ha detto...

Ma che buona...Una bella alternativa alla classica frittata...

pips ha detto...

ha un colore bellissimo, che sa di casa e dei suoi profumi, di semplicità...

Pippi ha detto...

ma che bel blog..mi sono iscritta..se ti va vieni da me e fallo anche tu..

ilcucchiaiodoro ha detto...

Il fatto che non abbia dosi precise,la rende buona e diversa ogni volta! Sa di cose antiche fa un pò "cucina della nonna" anche se in questo caso è la zia :))
Anche io adoro essere coccolata in questo modo!

Kiara ha detto...

Che delizia! ;-)

Eka & Ale ha detto...

Ciao,
ho appena aperto un blog, se ti va vieni a darci un occhiata :)))
http://ursswithlove.blogspot.com/

milena ha detto...

più estiva di così ;-)

Lori ha detto...

mmmmmmm, buonissima! Complimenti per il tuo blog! E bellissimo!! Cari Saluti dalla Svizzera.

Gio ha detto...

anche a casa mia si fa spesso! ed è bello essere coccolati con piatti così golosi :P

Valentina ha detto...

Gustosissima questa frittata, tutta verdurosa e al forno come piacciono a me!! ciauuu

happymama ha detto...

L'ho fatta proprio ieri gia (e non ne é rimasta neanche un po)che avevo tutti gli ingredienti in casa! Troppo buono!! Grazie mille :-)

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, troppo buona questa frittata contadina! Un sacco di verdure tutte di stagione, per un piatto unico completo e che da soddisfazione!
ce ne ricorderemo!
baci baci

lerocherhotel ha detto...

buona questa frittata contadina! semplice eppure straordinaria!

Le ricette dell'Amore Vero ha detto...

Ecco per te il primo numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
Per sfogliarlo gratis clicca qui:

http://www.openkitchenmagazine​.com/

Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

http://www.facebook.com/openki​tchenmagazine

Un abbraccio,
Claudia Annie Carone, creative manager di OPEN KITCHEN MAGAZINE

ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere i link con tutti i tuoi amici! Per farlo basta andare sul sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine! Te ne saremmo grati! ^.^

FeDe-AglioOlioePeperoncino ha detto...

buona, bella e dal sapore rustico di una volta! :) bello il tuo blog, sono diventata tua sostenitrice, spero passerai dal mio a trovarmi! ciao, fede-aglioolioepeperoncino

La Gaia Celiaca ha detto...

no, come feci a perdermi questa meravigliosa frittata estiva?!?!
i tuoi piatti sono fantastici...