martedì 11 agosto 2009

Peperoni in agrodolce con mollica di pane e mandorle

Ultimamente sono latitante, ma abbiate pazienza, sono al mare con la famiglia e mi risulta molto difficile occuparmi del blog e soprattutto pasticciare, dato che sono tornata ad essere figlia e si sa…i figli vengono coccolati;)
Per farmi perdonare vi lascio questa ricetta che appartiene alla mia famiglia.

Peperoni fritti con mollica di pane e mandorle in agrodolce.

Come ogni ricetta di famiglia non ha dosi o proporzioni, ma si assimila semplicemente guardando con amore i gesti delle persone care, così come è successo per la ciambotta, o per le melanzane a funghetto, o per le zucchine alla scapece e così via!
Per proporla a voi ho deciso di misurarne gli ingredienti, che logicamente sono indicativi, l’importante è utilizzare un ottimo olio extra vergine di oliva e la mollica di pane casereccio raffermo.
Vi consiglio di non utilizzare pane grattugiato, o mollica di panini o quant’altro, solo pane casereccio.
Per il resto lasciatevi guidare dal vostro gusto personale.
Un’ultima cosa….se siete a dieta non avvicinatevi proprio a questa ricettina, che se si decide di preparare deve essere condita con tutti i crismi; non lesinate sull’olio, il pane lo assorbirebbe completamente.

Ingredienti:
2 peperoni grandi per arrostire
100gr di mollica di pane
80gr di mandorle sminuzzate
50gr di aceto bianco
10 gr di zucchero
Olio extra vergine di oliva qb
Sale qb

Preparazione:
In un bicchiere fare sciogliere lo zucchero nell’aceto mescolando con un cucchiaino.
Tagliare i peperoni a dadini piuttosto grandi e in una padella farli sfriggere a fuoco lento con abbondante olio. Giunti a cottura, mettere da parte i peperoni e nel loro olio bollente sfriggere la mollica di pane fino a quando non risulterà dorata e i pezzettini più grandi avranno acquistato croccantezza. Rimettere i peperoni nella padella e saltarli assieme alla mollica di pane sfritta aggiungendo le mandorle sminuzzate. A questo punto salare.
Aggiungere il composto di aceto e zucchero e continuare la cottura fino a quando questo non sarà sfumato del tutto.

Peperoni fritti con mollica di pane e mandorle in agrodolce.

15 commenti:

Sofy ha detto...

Mmmm che buoni che devono essere!!complimenti per le tue ricette sempre bellissime e per le foto!!BAci!

Fra ha detto...

Preparati in questo modo non li ho mai mangiati ma devono essere deliziosi! da provare assolutamente
Un bacione e buon proseguimento delle vacanze
fra

manu e silvia ha detto...

Per chi come noi adora i peperoni questa ricetta è tutta d aprovare!
buonissima!
baci baci

Tinuccia ha detto...

Grazie Sofy, sei gentilissima:)

Fra a me piacciono tanto. Ti mando un bacione!!!

Gemelline anche io impazzisco per i peperoni, in tutti i modi o maniere. Buona giornata e grazie:)

SUNFLOWERS8 ha detto...

Ora che ti ho trovata non ti perdo più di vista. Il tuo blog è da leccarsi i baffi! Questi peperoni sono FAN-TA-STI-CI sanno proprio di casa, famiglia, amore. Che bello, brava!

Scribacchini ha detto...

Ciomp ! Grazie a te e alla tradizione di famiglia. Kat

Tinuccia ha detto...

Sun ne sono felice:))))Ti ringrazio!

Kat, ma grazie a te:))))

Simona la golosa ha detto...

NOn vedo l'ora di provarli!! Sembrano buonissimiiiiii!!!

CARMEN ha detto...

CIAO TINUCCIA CARA...COME VA?DA QUANTO TEMPO NON SPULCIAVO IL TUO BLOG,COME TANTI DEL RESTO...MA OGGI SON QUI DAVANTI AL PC E CHI MI SCHIODA...BRVA BRAVA...INIZIERò CON QUESTI PEPERONI...IO LI ADORO.
TUTTO OK?UN BACIONE

izn ha detto...

li ho fatti stasera e li abbiamo adorati... questa ricetta entrerá nel libro di ricette di famiglia degli zacs :-) grazie per averla condivisa!

Tinuccia ha detto...

Simona grazie e benvenuta:)))

Carmennnnnnnnn!!!! Da quanto tempo! Mi fa tanto piacere sentirti:) Che devo dirti di me....vacanze finite:(
Ahhhh!!! Sai che sono stata una settimana nel tuo adorato Salento, spettacolare come sempre!!!!
Ti mando un bacio grande:))))

Izn cara, grazie a te!!!! Sono felicissima che vi siano piaciuti e fiera che un pezzettino del mio mondo sia entrato a far parte della tua bellissima famiglia.
Un bacio affettuoso a te e alla tua piccolina:))))

Gunther ha detto...

è una gran bella ricetta mi incuriosisce molto

Gustorante ha detto...

molto interessante questa ricetta, complimenti!!! se hai altri idee, consigli, innovazioni....date una occhiata al mio nuovo sito gustorante e lasciateci sapere delle vostre creazioni!!!

Tinuccia ha detto...

Grazie Gunther, provala allora e poi fammi sapere:)

Gustorante ti ringrazio, certo guarderò.

Mariabianca ha detto...

Complimenti,sono veramente buoni.
Ancora non ci conosciamo perchè ho aperto un blog da pochi giorni.Se ti va di visitarlo mi farà molto piacere.
Grazie,sono una tua lettrice fissa.