martedì 31 dicembre 2013

Sformato di pasta con crema di broccoli e vongole


Cucù!!!! Eccomi qui!!!! Hahahahahaha!!!! 

Pensavate di esservi liberati di me??? No, no... ci sono ancora... e la testa è sempre quella!!!! :D

Ma buongiornoooooooooo!!!!! Che bello ritrovarvi!!!!!! :))))

Mi mancavate e ci tenevo a farvi i miei auguri di Buon Anno! 

Quale miglior modo di uno sformato di pasta semplice e veloce, ottimale per il vostro Capodanno...???



Quante cose ho da raccontarvi, ma lo farò con calma... di certo, ribadisco... mi siete mancati, miei cari lettori!!!!!! Anche se sempre mi avete fatto sentire il vostro affetto e la vostra stima, e di questo vi ringrazio con tutto il mio cuore!!!!!

Vi lascio alla ricettina, nata per altri scopi, ma perfetta per l’occasione… sperando che possa essere di vostro gradimento... :)



Sformato di pasta con crema di broccoli e vongole



INGREDIENTI: dosi per una teglia rettangolare per 12 persone (35x24)
1kg di spaghetti
2kg di broccoli da cui ho preso solo le cimette
1kg e mezzo di vongole veraci
1 lieve spolverata di pecorino
2 spicchi di aglio
Sale e olio extra vergine di oliva qb

PRAPARAZIONE:
Per la CREMA DI BROCCOLI:
Lavare i broccoli, pulirli e selezionarne solo le cimette. Cuocerli in abbondante acqua bollente,  stando attenti a scolarli al dente, trascorreranno all’incirca 10 minuti. Conservare l’acqua di cottura.
Prendere una padella, fare cadere abbondante olio, tanto da ricoprirne l’intera base, e soffriggere una testa di aglio, fino a che non diventi dorato. Aggiungervi le cimette di broccoli, salarle e farle saltare, fino a quando, schiacciando con una forchetta, diventeranno crema. Se si desidera una crema più omogenea e vellutata, passare il tutto al minipimer dopo aver eliminato l’aglio.
Si può passare adesso ad occuparsi delle VONGOLE che avrete accuratamente fatto spurgare per alcune ore in acqua salata. Porle in una casseruola a fiamma vivace e coprire il tutto con un coperchio, le vongole si apriranno completamente e rilasceranno il loro liquido.  Mi raccomando di levare dal fuoco le vongole una volta apertesi, non devono assolutamente cuocere di più. Filtrare il liquido e sgusciare le vongole che terrete da parte.
In una padella fare imbiondire uno spicchio d’aglio in abbondante olio extra vergine, aggiungere il liquido delle vongole filtrato, non facendolo consumare del tutto. Solo in ultimo aggiungervi le vongole che farete saltare non più di un minuto.
Nel frattempo cuocere la pasta nell’acqua di cottura dei broccoli che avrete salato, scolarla a mezza cottura, e versarla nel condimento delle vongole.
Iniziamo a comporre lo SFORMATO DI PASTA.
Prendere la teglia, sporcarne il fondo con una prima passata di crema di broccoli, disporre un primo strato di spaghetti, cospargere gli spaghetti con una seconda passata di crema; procedere così fino a che la pasta non finisca; usciranno tre strati di spaghetti. Cospargere l’ultimo strato di pasta con una  manciata di pecorino, servirà a creare una crosticina deliziosa. Un’unica accortezza… non far capitare le vongole sull’ultimo strato dello sformato, al contatto diretto con il calore si brucerebbero; è bene che rimangano protette all’interno della preparazione.
Cuocere in forno statico a 220C°,  piano centrale del forno, giusto il tempo per  far dorare la parte superiore dello sformato .


 Auguri di Buon Anno e a presto!!!!!!!!!!! Tinuccia vostra vi manda un bacio grandissimo!!!!!!!!!!

12 commenti:

Gaia ha detto...

Tinuccia!!
che bella sorpresa!!
Tanti auguri di buon anno anche a te!!
un abbraccione!

Tinuccia ha detto...

Grazie Gaietta!!!!!!! Tanta gioia e serenità a te e alla tua famiglia! <3

Maria Romano ha detto...

Bentornata Tinuccia bella!

Tinuccia ha detto...

Mariaaaaaaaaaa... grazie!!!!! <3 :))

Giorgia ha detto...

Ciao Tinuccia, ti ho sempre seguito abbastanza "da lontano", ma sono contenta del tuo ritorno. E questa pasta è davvero invitante. Io non ho un buon rapporto con gli spaghetti quando non sono da arrotolare sulla forchetta, ma mi ispira l'idea di fare una calamarata ripiena, che ne dici? Bentornata da un'altra "desaparecida" del blog :)

Pillow ha detto...

ma è una idea grandiosa!
non so quando ne avrò la pazienza, ma di certo li metterei nel menù per una cena di tono o per viziare gli amici!

Elena ha detto...

Immagino il buon sapore di questo tuo sformato!!!
Ti abbraccio e ti auguro un felice 2014!!!

Anonimo ha detto...

Bentornata mollichina !
Non vedo l'ora di seguire i tuoi nuovi post
Maria Grazia

flat eric ha detto...

Bello che sei tornata!!!!
:)

marty90 ha detto...

ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
http://cottoespazzolato.blogspot.it/
da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

milena ha detto...

Bentornata!! Piatto da leccarsi i baffi!!

andreusanchez ha detto...

Buongiorno Tinuccia!

Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito Ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 230000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E tutto su Ricercadiricette.it è gratuito!

Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

Restiamo a tua disposizione!
Andreu
Ricercadiricette.it